martedì 29 gennaio 2008

un piccolo passo per l'uomo

satellite spia americano fuori controllo, in rotta di collisione con la terra.
pesa nove tonnellate, dice il giornale, ed è come un piccolo autobus.
tuttavia, ancora non sanno dire con precisione dove e quando potrebbe cadere.

padre nostro, che sei nei cieli: arcore.

11 commenti:

anonimo-antonio ha detto...

ahahah
ahahahah
ahahahah

vabbuò, jà, torno a tudiare

ahahahah
ahahahah

AnniKa ha detto...

Padre nostro, che sei nei cieli: prendi bene la mira che altrimenti mi fai secco il moroso.

Diegone ha detto...

magari fanno un mega-meeting politico nella villona con tutti quanti i maialoni. quella sì, sarebbe l'occasione giusta, mio dio.

anonimo-antonio ha detto...

annika, ma stai con piersilvio?

pbeneforti ha detto...

la villa abusiva in sardegna secondo me è un bersaglio più facile.
voglio dire, non si può mica pretendere troppo, da un satellite rotto!

michele ha detto...

non è abusiva, è che la disegnano così...

AnniKa ha detto...

anonimo-antonio: Pierfido, piuttosto. ;) Te lo ricordi Pierfido? :D

Ephram ha detto...

Bau.

anonimo-antonio ha detto...

nu, è il fratello scemo di piersilvio?

AnniKa ha detto...

AnAnto', ti presento Pierfido.

;)

Pape ha detto...

un ottima ragione per pregare :P

Posta un commento