mercoledì 10 ottobre 2007

il risveglio della società incivile

l'essere distratto è una mia caratteristica.
lo so, dimentico le cose, mia madre dice che se non avessi la testa attaccata al collo probabilmente la dimenticherei a casa.
ed è vero, lo so: stamattina, prima di uscire, ho dimenticato il badge dopo averlo accuratamente riposto sul tavolo.
e sì che l'avevo anche mentalmente annotato: non dimenticare il badge, non dimenticare il badge.
ma niente, stamattina arrivato all'ingresso ho realizzato che non l'avevo perso: semplicemente erà lì, dove doveva essere: sul tavolo.
poi è anche peggio quando credo di avere fatto delle cose e in realtà non le ho fatte, e mi sento pure un cretino.
ma adesso no.
non riesco a sentirmi un cretino.
qui, in questa saletta buia.
qui, davanti a questo frigorifero vuoto.
non mi sento affatto un cretino:

me l'han proprio ciulato, lo yogurt.

6 commenti:

nina ha detto...

il badge te lo puoi anche dimenticare...chi se ne frega,,,ma lo yogurt non te lo fare ciullare caspita!!!!!!

ps..bello sto blog...
bacio

pasqualeorlando ha detto...

badge vs yogurt...
è un approccio kafkiano....
ciao

lobotomica: ha detto...

m'hai fatto ridere :)

michele ha detto...

@nina: grazie!

@pasquale: lo so, ma ci sarebbero tantissime altre (dis)avventure da raccontare al limite del grottesco, oserei dire

@lobotomica: ne sono contentissimo. :)

Prescia ha detto...

eheheheeh....in effetti il sorriso non me lo hai strappato....ma mi è proprio venuto naturale....
mi ospiterai ancora?????
ciau...
;)

michele ha detto...

scherzi? sei la benvenuta!

spero tu abbia dato un'occhiata anche agli altri post ;)

Posta un commento