lunedì 12 novembre 2007

elegia di madonna fiamminga

riposa in pace.
sarà dura continuare senza di te, perché - nonostante tutto, e sebbene tu non fossi una "favorita" - io ti ho amata.
e adesso mi riesce arduo fare a meno di te, guardarti e non toccarti.
tempo fa scrissi di te, di ciò che accadde fra noi e di come stavo per perderti.
non pensavo sarebbe successo, non così presto, insomma.

e scrivere queste poche righe mi è costata una grande fatica, ché come puoi notare, non ci sei.

addio, ettera ee.

14 commenti:

Anonimo ha detto...

mammamia quante cazzate che scrivi!!
:-P
ma 'elegia' come l'hai scritto??
Yu

Duke ha detto...

RIP

Ma è successo dopo aver scritto il titolo presumo.

michele ha detto...

@yu e @duke: mistero della fede...

pbeneforti ha detto...

simpatico ipogramma. :D

obotomica ha detto...

Chissà perché gli uomini amano sempre type contorte.

Anonimo ha detto...

ottimo post, puorco!
come vedi, per empatia mi astengo anch'io.
se può farti sentire più vicino, tempo fa è partito, per un mondo più giusto, un tasto di invio de' mio tasierino numerico.
ancora c'è, a ricordo di tempi andati, un po' più basso rispetto a tutti i tasti, ma c'è.
cazzo, ha ragione, è arduo scrivere così!

Anonimo ha detto...

la fede non mi manca,
se sai fare anche altri miracoli mettiamoci d'accordo.
me ne servono giusto un paio, di più no.
baci, baci,
pw

pbeneforti ha detto...

naturalmente si rimandano gli interessati al gioco alla lettura di "La disparition" (G.Perec) (persino tradotto) :D

Anonimo ha detto...

ma, come si dice dalle mie parti: "a volte vi perdete nelle cuseture (cuciture)".
è ovvio: la "L" del titolo è frutto di un copia/incolla...

Anonimo ha detto...

post!
post!!
post!!!

Anonimo ha detto...

e michele dov'è?
ragazzi c'è il mondo qui fuori...
(cazzo!)

Anonimo ha detto...

[b][color=red]AVVISO AI NAVIGANTI:[/b][/color]
credo che il puorco stia attraversando un blocco dello scrittore a causa di profonde, intime riflessioni ([i]strunz!!![/i]).
questo o è morto.
non lo so, delle due l'una.
se riesco a mettermi in contatto con la sua persona (o con il suo spirito) lo obbligo a rimettersi al passo con le cazzate che tutti, ardentemente, attendiamo.

michele ha detto...

@tutti: periodo bruttarello, non sono proprio in vena di siocchezze, ma grazie dell'affetto.

penso che mi rivedrete qui tra qualche giorno, devo fare un po' di ordine nella mia vita.

Anonimo ha detto...

cazzo! profondo dispiacere di questi momenti...
necessita ricreazione del proprio mondo?
davvero mi dispiace.
davvero, ho nel cuore la situazione...
baci,
pw

Posta un commento