venerdì 29 febbraio 2008

votantòvotantòvotantooonio.

Tesi:

«Impedire l´installazione degli impianti eolici - si legge nel documento - in tutto il territorio nazionale; sfruttare l´idroelettrico al massimo delle sue potenzialità; convertire il convertibile al carbone; dotarsi di nuovi elettrodotti e aumentare l´importazione di energia elettronucleare; bloccare ogni velleità sui rigassificatori; attuare un processo di capillare e corretta informazione sulla inevitabile necessità del nucleare e predisporsi all´uso di questa fonte». (cit)


Antitesi:
A person may be naturalised as a Belgian citizen after three years residence in Belgium.
* This period is reduced to two years for political refugees and stateless persons. (cit)


Sintesi:
Io un pensierino ce lo faccio...

14 commenti:

Anonimo ha detto...

il mio programma in due punti per:
*) ridurre l'inquinamento
*) aumentare il pil
*) aumentare la ricchezza pro-capite
*) migliorare la sicurezza pubblica

1) prendere tutti gli immigrati clandestini, i rom, i pedofili, gli ergastolani, i mafiosi, vladimirfrociuria, gli ex ministri della giustizia ecc e metterli a spingere la ruota per far girare enormi generatori di corrente
2) quando non ce la fanno più, riunirli ai rifiuti solidi urbani ed impiegarli negli impianti di cogenerazione.

avrei anche un terzo punto, ma penso che se lo sopporta il belgio, posso farlo anche io...

--laudicignolo-anonimignolo--

maateo ha detto...

Caro laudicignolo-anonimignolo, lol, il tuo commento è molto divertente... MA
vedo che non esiti a mettere i "rom" e i "froci" assieme ai ladri e ai pedofili, nella stessa disprezzabile categoria. Se fossi rom o omosessuale, avrei il diritto di offendermi a morte. Certo non se fossi un delinquente. Evitiamo l'intolleranza. Come se io dicessi che gli italiani sono tutti degli ignoranti intolleranti e razzisti. Cerco almeno di resistere alla tentazione di dirlo.

Per quanto riguarda il post... caro Michele, vai di Assimil. Viva l'Europa, e viva il patto di Schengen, grazie al quale puoi cercare lavoro all'estero senza difficoltà! Faut en profiter!

AnniKa ha detto...

"Impedire l´installazione degli impianti eolici".

Già questo mi dà la nausea.
Ma bene, guardiamo al futuro: altro che eolico e fotovoltaico, il carbone!

"aumentare l´importazione di energia elettronucleare" e "attuare un processo di capillare e corretta informazione sulla inevitabile necessità del nucleare e predisporsi all´uso di questa fonte".

Come dire, invece di costruire qualche centrale nucleare, evitando di pagare a peso d'oro l'energia nucleare importata dall'estero, vi raccontiamo che se ce le avessimo anche noi, le centrali, tutto sarebbe più bello e l'energia costerebbe meno. Ma non è che le costruiamo, eh, ne compriamo solo di più dagli altri. Non vorremo mica fare la figura degli intelligenti.

Bah.

anonimo-antonio ha detto...

@maateo: il laudicignolo "citava" un'accomunanza fra zingari e pedofili.
tale accostamento non è una sua invenzione originale (del resto quall'uomo è originale quanto un rolex venduto alla duchesca :D ).

però una precisazione va fatta: sapete quanto produce l'italia dell'energia necessaria al paese?
solo il 5%, il resto lo importa!
ben il 95% della corrente consumata sul territorio è importata da altri paesi (con ricatti annessi e connessi).
se costruissimo le centrali nucleari dovremmo importare solo il 93% del fabisogno energetico nazionale. allora sì che la nostra economia non sarebbe più sottoposta al ricatto di popolazioni barbare!
saremmo finalmente liberi!!!!
e sforza itaglia che siamo tandisismi...

ps: ci sarebbe altrimenti la via del risparmio energetico ma ste fantasie da frocetti comunisti, francamente, non ci interessano.

michele ha detto...

@laudicignolo: eccomunque hai dimenticato gli ebrei, i cinesi, i giapponesi e 'o grammofono.
nazista dei miei stivali!

@maateo: non farci caso, non è cattivo, è che crede di essere fatto così, in realtà è un pezzo di pane :)

@AnniKa: qua io e te siamo quelli messi meglio! (quanto ci vuole per la cittadinanza danese?) :D

@antò: sei il solito ignorante. grazie al carbone non si dipenderà più dal petrolio, e grazie al divieto sulle eliche (che sono pure brutte a vedersi) si salverà la vita a migliari di uccelli che volano ignari di dirigersi incontro alla morte.

Orazio ha detto...

Ca

Orazio ha detto...

Mah, in Belgio... Casomai in Spagna, alle Canarie.

michele ha detto...

@orazio: per il momento, "il belgio" passa il convento :D

Grandesacchetto ha detto...

tutti a mangiare cioccolata a brugge allora!

Anonimo ha detto...

@maateo: giusto per la precisione, non ho messo i "froci", lungi da me, ma uno solo, che mi sta sulle scatole per un sacco di (secondo me ottimi) motivi.

@michele: eh, dici così perchè sai che il terzo punto del mio programma eri tu, no?
:)

--laudicignolo-anonimignolo--

michele ha detto...

@grandesacchetto: e bere birra a grimbergen no? :)

@laudicignolo: chi? io? dove? oddiodionoooooo!

Anonimo ha detto...

@mikele... certo... vuoi che non lo sappia che sei nell'elenco dei 400 italiani con domicilio fittizio in belgio e conti cifrati in liectestain (ocomeczzsiscrivequelpaesedimenticatodadioedagliuomini)
e che anche tu dovrai fare la pace col fischio per la modica cifra di 20milionidieuro ma col 90% di sconto rispetto ai 200 che dovevi????
(senza contare i diritti per aver partecipato al festival di sanremo con lo pseudonimo di joe di tonno :P )
--laudicignolo-anonimignolo--

michele ha detto...

m'ha sgamato...

De kokende mamma ha detto...

Io il pensierino ce lo sto facendo da quando so come è morto Hugo Claus.

Ciao,
Mammamsterdam

Posta un commento