venerdì 3 ottobre 2008

economia, tutti i risparmi ti porti via

il recente disastro economico che si sta abbattendo in questi giorni su mezzo pianeta (l'altra metà è già rovinata di suo) mi ha portato iersera ad una interessante discussione tra me e me, nella quale una parte di me cercava di spiegare a un'altra parte di me i motivi che possono nascondersi dietro questa drammatica situazione.

così mi è capitato di fare tutto il tragitto dal lavoro a casa intrattenendo questa dottissima conversazione mentale.

il mio emisfero destro, con esempi, grafici, curve di isocosto e analisi qualitative cercava di spiegare al mio emisfero sinistro le basi dell'economia mondiale, partendo dal fallimento delle due principali banche belghe, la fortis e la dexia.
sì, lo so, non si dice fallimento, ma statalizzazione, ma tanto lo sappiamo 'ste cose come vanno a finire.

e mentre l'emisfero destro cercava di riportare il discorso su linee di contrapposizione keynesiano-galbraithiano-villeroy-bochiane, l'emisfero sinistro pensava al culo della ragazza davanti.
tuttavia, il caso ha voluto che proprio davanti a un ristorante, entrambi gli emisferi abbiano avuto come un'illuminazione, ritrovando la chiave di volta, la spiegazione razionale alla crisi economica del 2008, la causa scatenante di questo settembre nero: il croque monsieur. o meglio, il prezzo del croque monsieur.

un croque monsier costa dai 5 ai 7 euro, e tutto ciò non ha senso.
il croque monsieur stesso, in quanto tale, non ha senso, non ha ragione di esistere e non dovrebbe neanche essere nominato, se non vietato, addirittura.
e chi lo ha acquistato e continua ad acquistarlo, si rende colpevole di questa crisi finanziaria, del crollo dei sub-prime, del costo del denaro e del fallimento delle banche, se non del fallimento del capitalismo stesso.

perché il croque monsier è un toast.
un fetentissimo toast, con una fetentissima fetta di formaggio e una fetentissima fetta di prosciutto cotto.
e non mi venite a dire che pagarlo dai 5 ai 7 euro non provoca il crollo di tutte le economie mondiali.

5 commenti:

paolo beneforti ha detto...

il croque madame è più buono. per non dire del crotch madame! ;)

michele ha detto...

buongustaio! :)

anonimo-antonio ha detto...

secondo me è tutta colpa del comunismo.
e fra poco andrà peggio, addirittura vogliono mettere un negr0 alla casa bianca.

anonimo-antonio ha detto...

ps: minchia, lo sai che non mi fa scrivere negr0 se non uso lo 0 al posto della o?
queste macchine, quando capiranno che l'ironia e il sarcasmo sono la via per la felicità?

Marmott79 ha detto...

Io penso che croque monsieur e croque madame siano una vera schifezza.
Meglio il buon vecchio toast, molto meglio.

Posta un commento