martedì 27 gennaio 2009

un giorno qualunque

oggi anna avrebbe settant'anni.
forse josef avrebbe confessato a holga di essere innamorato di lei, forse si sarebbero sposati e avrebbero avuto dei banbini.
marie avrebbe partorito a marzo.
max aveva intenzione di lasciare l'azienda al figlio david.
simon avrebbe desiderato giocare a pallone col fratello e bernard non avrebbe mai voluto essere così duro con sua madre.
sara aveva i capelli lunghi, e non aveva mai baciato un ragazzo.

ma in fondo queste persone non sono mai esistite.
le camere non sono mai esistite*.
e oggi è solo il 27 gennaio.


*certa gente non merita riferimenti esterni.

5 commenti:

Anonimo ha detto...

e Harry Potter istiga al satanismo!
e bast!

sid ha detto...

chapeau! meglio non avresti potuto dirlo e meglio di così non l'ho letto da nessuna parte!

laudicignolo ha detto...

concordo con sid.
bravo mik...

michele ha detto...

wow, ragazzi, grazie!
mi avete fatto dei complimenti bellissimi!
domani torno a dire siocchezze, prometto :)

anonimo-antonio ha detto...

la cosa di harry potter non l'ho capita

Posta un commento